Menu di navigazione del network

Designer sotto l’ombrellone: i podcast da ascoltare durante le vacanze

Non solo libri: ecco alcuni podcast da ascoltare, consigliati direttamente dalle esperte e dagli esperti del team


Estate significa vacanze e più tempo per dedicarsi ad attività ricreative, come leggere un libro, guardare un film o visitare un luogo. O ascoltare un bel podcast. Per questo motivo, quest’estate Designers Italia raddoppia e consiglia non solo nove libri da leggere (vai all’articolo), ma anche 6 podcast da ascoltare.

All The Small Things, Venetia La Manna (in inglese)

Venetia La Manna intervista leader, scrittori e attivisti, toccando tematiche quali moda etica, femminismo, sostenibilità e salute mentale. Lo stile calmo e positivo di Venetia e la sua attenzione per il momento presente e le piccole azioni quotidiane rendono gli episodi piacevoli e rilassanti. Consigliato da Sara Casanova, service designer.

Certe cose, Chiara Alessi, Il Post

Quattro puntate, dai 20 ai 40 minuti, che approfondiscono la storia di alcuni oggetti iconici, dallo Swatch al buono pasto, fra rimandi storici e curiosità inedite. Un ascolto piacevole e formativo per le vostre vacanze. Consigliato da Gianvito Fanelli, content designer.

Città, Will Media

Le dinamiche delle città, i territori attorno, nonché le aree interne del nostro Bel Paese stanno trasformando e plasmando nuove forme di abitare, lavorare e vivere di domani. Consigliato da Claudia Pollina, service designer.

Hacking creativity, Federico Favot e Edoardo Scognamiglio, autoprodotto

Due format: uno di interviste a persone dai mestieri più disparati, accomunate dalla passione di creare qualcosa; uno di “battaglia di link” su strumenti, letture, metodi, ma anche cose divertenti per staccare dalla routine. Consigliato da Stefania Guerra, UI/UX designer.

Mai più come prima, Pietro Minto, Intesa San Paolo OnAir

Dall’autore del libro “Come annoiarsi meglio” e della newsletter “Link molto belli”, il podcast racconta otto invenzioni, dal tamagotchi al PowerPoint, che hanno cambiato per sempre la storia della tecnologia e della società. Consigliato da Mauro Filippi, service designer.

Pillole di design, Il Sole 24 Ore

Sei episodi per raccontare i magici anni della creatività italiana e gli oggetti-icona: solo le cose intelligenti e di qualità durano nel tempo e possono diventare un mito. Consigliato da Francesco Mascia, UI/UX designer.