Menu di navigazione del network

Ecco l’anteprima del nuovo Designers Italia

Esploralo all’indirizzo dedicato e costruiscilo insieme a noi


Una Pubblica Amministrazione più vicina alle persone, semplice e utile: prossima.designers.italia.it non è solo la prossima iterazione del sito di Designers Italia, il progetto del Dipartimento per la trasformazione digitale e di Agenzia per l’Italia digitale (AGID), ma soprattutto un’ulteriore evoluzione dell’iniziativa che crea e diffonde strumenti pratici per progettare e realizzare servizi pubblici digitali di qualità e cura una community che si confronta sulle buone pratiche di settore.

Grazie ad analisi euristiche approfondite e ai dati di utilizzo di sito e risorse negli ultimi anni, abbiamo riprogettato completamente l’architettura informativa, rivisto i modelli dei contenuti e l’esperienza di navigazione. Lo abbiamo fatto pensando alle necessità di chi utilizza il sito e mettendoci nei loro panni: le persone della PA, i fornitori e la community di designer e developer impegnate nella trasformazione della PA e che, come ha testimoniato il successo degli ultimi eventi fisici e digitali, segue con attenzione e partecipazione questo progetto.

Due le grandi novità. La prima: già visibile in anteprima all’indirizzo prossima.designers.italia.it, e che sarà arricchita di contenuti nei prossimi mesi, è la sezione che contiene il Design system del Paese, la cassetta degli attrezzi per progettare e realizzare esperienze di servizi pubblici digitali di qualità. Il nuovo sito è stato progettato e realizzato proprio utilizzando il design system aggiornato, che lo rende pienamente accessibile e usabile, e sviluppato in open source e in modo trasparente sulla repository GitHub /italia/designers.italia.it (ramo Next).

Questa esperienza ci ha permesso anche di continuare a migliorare alcune delle risorse del design system del Paese, come Bootstrap Italia, e di rendere questo nuovo sito un esempio concreto di applicazione delle buone pratiche che promuoviamo.

La seconda: sarà possibile dare feedback e proporre modifiche a tutte le risorse disponibili (il sito stesso, il manuale, i kit di design, le librerie, ecc.). Da oggi, parte quindi un periodo intenso ed entusiasmante di test. Come prescrivono le Linee guida di design per i siti internet e i servizi digitali della Pubblica Amministrazione, in questi prossimi due mesi analizzeremo i dati di utilizzo, raccoglieremo i feedback e i suggerimenti del pubblico, e valuteremo l’impatto delle scelte prese in fase di progettazione, per assicurarci che il nuovo sito risponda alle necessità delle persone prima di mandare in soffitta la versione attuale.

Per contribuire, usa il nuovo sito e facci sapere se l’esperienza ti soddisfa attraverso il modulo presente alla fine di ogni pagina. Buone feste!