Menu di navigazione del network

Design: la sinergia possibile tra Università e Pubbliche amministrazioni

Nella community call del 6 aprile scopri come le Università possono contribuire alla trasformazione dei servizi pubblici digitali


Suona la campanella, iniziano le lezioni di design per la Pubblica amministrazione. La collaborazione tra l’Università e il mondo della PA può portare a risultati sorprendenti: grazie a un accordo tra il Dipartimento per la trasformazione digitale e l’Università IUAV di Venezia, ad esempio, gli studenti del “Corso di laurea magistrale in Design del prodotto, della comunicazione e degli interni” hanno realizzato un Atlante della trasformazione digitale della PA, frutto di progetto di ricerca dedicato alla mappatura degli ecosistemi dei servizi pubblici. Ed è proprio sulla base di risultati come questo che Designers Italia intende promuovere il design nell’ambito pubblico e per il pubblico.

In questo momento di forte spinta data dalla trasformazione digitale della PA, la collaborazione con le Università può portare a un nuovo scenario di progettazione, radicato nei principi di un approccio progettuale sistemico e utente-centrico. Il mondo del design, infatti, può cogliere l’occasione di considerare norme e procedure nel paradigma fondante della disciplina, affiancando la prospettiva della tecnologia e dell’economia (tipica del settore privato) con l’opportunità etica e normativa (peculiare del settore pubblico), e il punto di vista dell’utente-cittadino con quello delle istituzioni.

Consapevole del valore generato sia per le amministrazioni pubbliche sia per gli studenti della disciplina, Designers Italia intende così invitare professori, ricercatori, tesisti, studenti a entrare a far parte della community e ad avere un ruolo attivo nella disseminazione della cultura progettuale nel settore pubblico.

Appuntamento dunque alla community call di mercoledì 6 aprile, dove torneremo tra i banchi per parlare dell’Atlante della trasformazione digitale della PA e dare visibilità ad altri esempi virtuosi di collaborazione tra Università ed enti pubblici nell’ambito della progettazione per la Pubblica Amministrazione, con l’obiettivo di raccontare le iniziative intraprese, ispirare interlocutori e, secondo una logica aperta, ampliare la conoscenza e le risorse sul tema.

Ti aspettiamo il 6 aprile alle 15.30 a questo indirizzo!